home > de@terra > giornata mondiale della donna rurale 2009
Versione stampabile
Invia a un amico
Giornata Mondiale della Donna Rurale 2009
29 Ottobre 2009
"PREMIO DE@TERRA"
Donne rurali al centro dell'innovazione

Il 15 ottobre ricorre la Giornata Mondiale della Donna Rurale. L’idea della celebrazione di questo evento è scaturita a seguito della quarta Conferenza Mondiale delle Nazioni Unite sulla donna, che si è tenuta a Pechino nel settembre del 1995, con lo scopo di mettere in luce sia il contributo delle donne nella produzione alimentare sia le condizioni di difficoltà in cui spesso sono costrette ad operare.
Per l’anno in corso l’Osservatorio Nazionale per l’Imprenditoria ed il Lavoro Femminile in Agricoltura (ONILFA) celebrerà questa importante Giornata il 29 ottobre p.v. alle ore 10.00 presso la sala Cavour del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, con un convegno dal tema “Donne rurali al centro dell’innovazione”.
Nel corso della manifestazione si inserisce il consueto appuntamento con il Premio De@Terra, giunto ormai alla sua nona edizione. Durante la cerimonia il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Luca Zaia, premierà, come segno di incoraggiamento allo sviluppo dell’imprenditoria agricola femminile e quale riconoscimento alle imprenditrici dell’impegno profuso e dei risultati conseguiti, le cinque imprenditrici agricole vincitrici del concorso.
Il Premio, che ha un significato simbolico, è rivolto a cinque donne che si siano distinte per impegno e passione in attività inerenti allo sviluppo dell’agricoltura e delle aree rurali e la cui storia professionale sia caratterizzata da uno o più dei seguenti elementi: la continuità generazionale, la capacità di distribuire il proprio prodotto, la creatività e originalità di idea d’impresa, l’utilizzo creativo degli strumenti multimediali, il rispetto dell’ambiente, la volontà e capacità di mettere sul mercato prodotti di alta qualità caratterizzati da tipicità/salubrità e per l’apporto significativo alla crescita economica, sociale e culturale delle aree rurali.
Il Premio De@Terra nasce da un’idea e dalla volontà di alcune componenti dell’Osservatorio nel 2001, anno della prima edizione, con l’intento di “mostrare in pubblico” quanto spesso le donne, pur sempre impegnate nel loro ruolo tradizionale di mogli, madri e figlie, quindi cardini fondamentali della famiglia, siano capaci di ricoprire anche ruoli professionali altamente qualificati.

NEWS
Convegno "Donne e agricoltura: un connubio di qualità"
Martedì 1 aprile 2014 alle ore 10.00 si svolgerà, presso la Sala Cavour del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, il seminario “Donne e agricoltura: un connubio di qualità” organizzato incollaborazione con l'ISTAT. L'incontro è un'occasione per illustrare l’evoluzione, in un’ottica di genere, dei fenomeni economico-sociali legati al settore agricolo e alle attività che interagiscono con esso.
Pubblicata la graduatoria definitiva relativa all'avviso pubblico per Visita di Studio e Premio De@Terra
E' stata pubblicata in data odierna la graduatoria definitiva relativa all'avviso pubblico per Visita di Studio e Premio De@Terra di cui al D.M. 1890 del 25.09.2013.
Decreto Ministeriale n. 21282 del 30/10/2013 - "Summer Fancy Food"
Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali offre l’opportunità a 50 aziende agricole condotte da giovani agricoltori e agricoltrici, di partecipare alla manifestazione “Summer Fancy Food”, che si svolgerà a New York (USA) dal 29 giugno al 1° luglio 2014 in uno stand prenotato dal Mipaaf - Promozione dell’Imprenditorialità Giovanile in Agricoltura.